Esercizi per la colonna lombosacrale | Lasonil

Esercizi per la cervicale lombosacrale

Come e quando eseguire gli esercizi per la cervicale

Eseguire ogni esercizio da una a cinque volte consecutive, almeno una volta al giorno.

Aumentare in modo graduale la frequenza di ogni esercizio fino ad arrivare a 10 volte consecutive, anche 2 sessioni al giorno.

Nell’eseguire ciascuno esercizio, ricordarsi che i movimenti dovranno essere lenti e uniformi.

Ginnastica per la cervicale

È consigliabile fare gli esercizi nei momenti più tranquilli della giornata, quando è più facile conconcentrarsi ed essere rilassati. Chi vuole può ascoltare musica rilassante durante gli esercizi.

Se l’esecuzione dell’esercizio dovesse provocare dolore da stiramento, formicolii o intorpidimento, sospendere immediatamente e consultare il medico di fiducia.

Stiramento dei muscoli lombari

1 Stiramento dei muscoli lombari

Per stirare i muscoli lombari occorre sdraiarsi per terra e tirare, con l’aiuto delle mani, le ginocchia al petto.

Rinforzo degli addominali

2 Rinforzo degli addominali

Per eseguire correttamente questo esercizio bisogna sdraiarsi sul pavimento e, mantenedo l’area lombare ben appoggiata al pavimento, sollevare soltanto testa e spalle.

Inclinazione laterale

3 Inclinazione laterale

Seduti su una sedia, inclinare lateralmente il tronco da entrambe le parti.

Estensione del tronco

4 Estensione del tronco

In piedi, tenendo il corpo dritto, estendere il tronco all’indietro con le mani appoggiate sul tratto lombare.

Un rimedio giusto
al momento giusto >