Esercizi per le articolazioni

Previeni il dolore con ginnastica per le articolazioni

Che siano perfettamente sane ed efficienti o che abbiano già iniziato a dare qualche problema di indolenzimenti e rigidità e, soprattutto, dopo un trauma di una certa e importanza, le articolazioni e i muscoli che ne permettono il movimento devono essere utilizzati e allenati ogni giorno per preservarne/recuperarne pienamente la funzionalità e prevenire fastidi più significativi nel tempo. Oltre che con l’attività fisica in generale, sempre utile se praticata in modo corretto e senza eccessi, lo stato di specifici distretti articolari, come spalle, gomiti, polsi e ginocchia può essere migliorato attraverso esercizi mirati di stretching, mobilizzazione e rinforzo, da effettuare quotidianamente a casa o in ufficio, nei momenti di maggiore tranquillità, quando è possibile dedicare 15-20 minuti alla loro esecuzione, senza essere disturbati.

Esercizi per le articolazioni contro il dolore

A prescindere dallo specifico esercizio, i movimenti previsti devono sempre essere eseguiti lentamente e in modo uniforme, senza avere fretta né forzare, e non devono causare dolore. L’intensità dell’allenamento deve essere aumentata in modo graduale, partendo con 2-5 ripetizioni per ogni tipo di esercizio e arrivando fino a dieci ripetizioni nell’arco di 1-2 settimane. Se durante l’allenamento dovessero comparire dolore, formicolii o intorpidimento, è necessario consultare il medico per verificare lo stato dell’articolazione e dei tessuti di sostegno e procedere alle cure eventualmente necessarie oppure rivolgersi a un fisioterapista per intraprendere un programma di riabilitazione più specifico.